Salta ai contenuti. | Salta alla navigazione

Sezioni
Home Ricerca

Ricerca

Il Dipartimento di Scienze della formazione, dei Beni culturali e del Turismo si propone, nel contesto dell'attuale processo di globalizzazione, di sviluppare attività di ricerca integrate con l'attività didattica e dirette alla valorizzazione dei processi formativi, del patrimonio culturale e del turismo.
In particolare, la ricerca si focalizza sulle tematiche della formazione, in specie, sulla formazione iniziale e in servizio degli insegnanti, e su quelle proprie della pedagogia sociale, con particolare attenzione alla famiglia, della storia dell'educazione e della valorizzazione del territorio, da un punto di vista sia culturale, che economico e produttivo.
Nel contempo, le attività didattiche e di ricerca guardano, altresì, al panorama internazionale e, peculiarmente, ai paesi delle due sponde del Mediterraneo.
Il Dipartimento, pertanto, ha attivato processi di internazionalizzazione della ricerca (partecipazione a progetti di ricerca europei e a gruppi di ricerca internazionali), paralleli a quelli attivati nel campo della didattica (percorsi con doppio titolo, offerta di insegnamenti in lingua, presenza di docenti stranieri in sede).
Esso dispone, infine, di strutture e servizi per la ricerca altamente qualificati, tra i quali si annoverano diversi centri di ricerca, tre biblioteche specializzate, un laboratorio e un museo universitario della scuola.
Il Dipartimento, integrando la ricerca scientifica con l'attività didattica, fornisce, conseguentemente, elevata preparazione professionale a figure che si collocano nei settori dell'educazione e della formazione, tanto scolastica che extra-scolastica, e nella conservazione e valorizzazione dei beni culturali e nel turismo.

L'Ateneo maceratese promuove la Carta Europea dei ricercatori. Per maggiori informazioni cliccare qui