Salta ai contenuti. | Salta alla navigazione

Sezioni
Home News Avviato il progetto Erasmus+ DEPIT "Designing for Personalization and Inclusion with Technologies"

Avviato il progetto Erasmus+ DEPIT "Designing for Personalization and Inclusion with Technologies"

Progetto DEPIT

Progetto DEPIT

30.11.2017

Comunicato stampa di Ateneo

Comunicati sul meeting apparse nella stampa locale: Cronache Maceratesi - Picchio News

20.11.2017

Il 29 e 30 novembre si terrà a Macerata, presso il Dipartimento di Scienze della Formazione, dei Beni Culturali e del Turismo, il kick-off meeting del progetto DEPIT Designing for Personalization and Inclusion with Technologies", di cui l'Università di Macerata è capofila. Il progetto, finanziato dalla comunità europea nell'ambito del programma Erasmus+, è finalizzato a supportare pedagogicamente e tecnologicamente la progettazione didattica degli insegnanti.

Al percorso partecipano, oltre all'Università di Macerata e all'Università Cattolica di Milano, l'University College of London, sede della più prestigiosa Facoltà di education inglese, l'Università di Siviglia, il Centro del professorado dell'Andalusia e due reti di scuole italiane, la prima Friulana con capofila a Pordenone e la seconda Marchigiana con capofila a Grottammare. Gli altri partner sono le associazioni europee di insegnanti, AEDEIT e  ATEE, che contribuiranno allo sviluppo e alla disseminazione del progetto a livello europee, e INFOFACTORY che curerà lo sviluppo delle tecnologie.

Il modello pedagogico e le tecnologie messe in atto permetteranno non solo di supportare il docente nella macro e la micro progettazione, ma permetteranno anche che la stessa divenga un artfatto da usare in classe come mediatore con gli studenti che così potranno condividere e partecipare alla discussione e artricolazione della struttura del percorso didattico".

Responsabile scientifico del progetto è il prof. Pier Giuseppe Rossi