Salta ai contenuti. | Salta alla navigazione

Sezioni
Home News Unimc, 270 mila euro per un progetto formativo nel settore agro-alimentare

Unimc, 270 mila euro per un progetto formativo nel settore agro-alimentare

La proposta è stata selezionata tra le oltre 70 provenienti da atenei di tutta Italia. Collaborazione anche con il Laboratorio Piceno della Dieta Mediterranea.
prof. Alessio Cavicchi

prof. Alessio Cavicchi

Dopo FarmInc e The Wine Lab, l’Università di Macerata ha ottenuto un ulteriore finanziamento europeo per un altro progetto legato al territorio e alle sue produzioni. "FoodBiz", questo il titolo, è incentrato sulla formazione universitaria e commerciale per nuovi percorsi di occupazione nei settori dell’alimentazione e della gastronomia. Quello maceratese è rientrato nella ristretta cerchia dei dodici progetti approvati dall’Agenzia Erasmus Plus Indire per il programma “Ka2 Partenariati strategici” all’interno di una rosa di ben 73 candidature provenienti da atenei di tutta Italia.

“Lo scopo - spiega il coordinatore Alessio Cavicchi - è quello di far collaborare insieme atenei e imprese per migliorare l'orientamento al mercato del lavoro dei giovani studenti e per promuovere con professionalità le varie destinazioni”.

Il comunicato stampa.