Salta ai contenuti. | Salta alla navigazione

Image Portlet
Banner
Sezioni
Home Terza missione Museo della Scuola Paolo e Ornella Ricca

Museo della Scuola Paolo e Ornella Ricca

Museo della ScuolaIl Museo della Scuola “Paolo e Ornella Ricca”, diretto dalla prof.ssa Anna Ascenzi, si propone come luogo della memoria collettiva al servizio delle nuove generazioni, raccontando un secolo di storia dell’educazione. Nato ufficialmente nel febbraio del 2010, vanta numerose collezioni di materiali scolastici dell’Ottocento e del Novecento composte da una ricca varietà di documenti ed oggetti che vanno dai libri di testo e di lettura ai quaderni e diari scolastici, ai periodici per bambini, agli strumenti di scrittura, agli albi di disegno e coloritura, alle carte geografiche e ai tabelloni didattici, ai sussidi didattici e giochi educativi, oltre ad una suggestiva raccolta di foto d’epoca. Il Museo racconta alla cittadinanza la scuola del passato con uno sguardo al futuro: le lezioni rivolte agli studenti universitari, le visite guidate con approfondimenti tematici ed i laboratori didattici indirizzati agli alunni della scuola primaria, secondaria inferiore e superiore, trovano luogo in un ambiente che ospita al contempo un’intera aula scolastica degli anni Trenta del Novecento e apparati multimediali che permettono agli utenti più giovani di interagire con giochi didattici e a quelli più grandi di esplorare percorsi virtuali. L’apertura al pubblico del Museo della Scuola «Paolo e Ornella Ricca» (giugno 2012) ha segnato l’avvio di una nuova stagione contrassegnata dalla volontà di affiancare all’attività di ricerca e di didattica nell’ambito storico-educativo, quella di valorizzazione delle collezioni museali attraverso un’ampia gamma di attività come ad esempio la disseminazione della ricerca nell’ambito della comunità accademica, la formazione permanente per studenti universitari, insegnanti in formazione e in servizio, la didattica museale, attraverso iniziative pubbliche, esposizioni ed eventi temporanei, visite guidate e varie attività di laboratorio, progetti didattici finalizzati a trasmettere alle giovani generazioni competenze trasversali e cross-curricolari, assieme a una profonda consapevolezza nei confronti del patrimonio culturale. Diretta emanazione dell’istituzione universitaria e di un Centro di ricerca il Museo della Scuola «Paolo e Ornella Ricca» ha dunque posto le basi per poter operare sempre più come un importante strumento di impatto sociale per le scienze umane e, in sintesi, come un vero e proprio laboratorio nel quale la ricerca e la didattica universitaria incontrano la terza missione, valorizzando e trasferendo – a beneficio del territorio e in stretto collegamento con le imprese, le istituzioni, gli enti e le associazioni locali – i risultati della ricerca scientifica, che è in questo caso non solo storico-educativa ma anche didattica, museale e turistico-culturale.

I musei dovrebbero avere un po’ più di fattore “wow!” all’interno - Jake Mc Gowan-Lowe, 11 anni

VAI AL SITO DEL MUSEO