Salta ai contenuti. | Salta alla navigazione

Image Portlet
Banner
Sezioni
Home Terza missione PUBLIC ENGAGEMENT Partecipazione a incontri pubblici

Partecipazione a incontri pubblici

PARTECIPAZIONI ATTIVE A INCONTRI PUBBLICI ORGANIZZATI DA ALTRI SOGGETTI

  • Il Museo della Scuola “Paolo e Ornella Ricca” al Festival “Tipicità” di Fermo con il laboratorio di educazione alimentare “A misura di bambino: cibo, educazione, design tra passato e presente. Un percorso dell’Umanesimo che innova” (Fermo, Marzo 2015) https://issuu.com/deborarossi/docs/programma-eventi-2015
  • Partecipazione del Museo della Scuola "Paolo e Ornella Ricca" alla prima sessione della tavola rotonda sul tema «La cucina della meraviglia. Agricoltura urbana, educazione alimentare, design», organizzata dall’Università degli Studi di Macerata in collaborazione con l’Ordine dei Dottori agronomi e dei  Dottori  forestali di Milano nell’ambito di Expo 2015, con l’intervento della prof.ssa Anna  Ascenzi dal titolo «A misura di bambino: cibo, educazione, design tra  passato e presente. Un percorso  dell’Umanesimo che innova» (Milano, 20 luglio 2015) http://www.cronachemaceratesi.it/2015/07/18/la-cucina-della-meraviglia-unimc-va-a-milano/682539/
  • Progetto “NATI PER LEGGERE: LEGGERE E’ FAMILIARE” al Salone del Libro di Torino. Per la sezione “RETI DI LIBRI”, il progetto “NATI PER LEGGERE: LEGGERE E’ FAMILIARE” ha ottenuto il Premio Nazionale ”Nati per Leggere VII edizione 2016” quale miglior progetto di promozione della lettura rivolto a bambini tra 0 e 5 anni. Il Progetto è stato presentato dal Comune di Macerata in collaborazione con l’Università degli Studi di Macerata – Dipartimento di Scienze della formazione, dei bei culturali e del turismo, istituzioni, operatori dei servizi sanitari, educativi, sociali e integrativi (Torino, Maggio 2016) http://www.cronachemaceratesi.it/2016/05/16/nati-per-leggere-ritira-un-premio-nazionale/807897/
  • Il Museo della Scuola “Paolo e Ornella Ricca” dell’Università di Macerata presenta a “Overtime – Festival nazionale del racconto e dell’etica sportiva” il laboratorio di educazione alimentare per famiglie “Gli ultimi saranno i primi” (Macerata, Ottobre 2017) http://overtimefestival.it/domenica-8-ottobre-2017/
  • Dalla collaborazione sinergica tra l’Università degli Studi di Macerata (in particolare il Dipartimento di Scienze della formazione, dei beni culturali e del turismo ed il Museo della Scuola “Paolo e Ornella Ricca”), il Comune di Macerata e gli Istituti Comprensivi cittadini, prende avvio nel 2016 la I° edizione del “Macerata School Festival

Edizione “Macerata School Festival” 2016

http://sfbct.unimc.it/it/site-news/macerata-school-festival

https://www.youtube.com/watch?v=bYqLVgsvXOU.

http://www.rainews.it/dl/rainews/TGR/media/rubriche/ContentItem-15bc6a09-8f99-48a6-9019-4dbf47b2d6e0.html.

Edizione “Macerata School Festival” 2017

http://www2.unimc.it/it/unimc-comunica/news/macerata-school-festival-2-edizione

  • Il Museo della scuola «Paolo e Ornella Ricca» partecipa alle diverse edizioni del Festival “Macerata Racconta”con eventi, workshop e laboratori per bambini, genitori, scuole.

Edizione Macerata Racconta 2016

http://www.macerataracconta.it/wordpress/wp-content/uploads/2017/07/libretto2016.pdf

Edizione Macerata Racconta 2017

http://www.macerataracconta.it/wordpress/wp-content/uploads/2017/04/Libretto-Nuovo-web-leggero.pdf

Edizione Macerata Racconta 2018

http://www.macerataracconta.it/wordpress/wp-content/uploads/2018/04/Libretto-2018.pdf

  • Inaugurata ad aprile 2018 presso il Musée de l’école di Chartres e di Eure-et-Loir (Francia) e realizzata in occasione dei 60 anni della firma dei Trattati di Roma, la mostra «Les musées de l’école en Europe» ha presentato anche le collezioni e le proposte didattiche del Museo della Scuola «Paolo e Ornella Ricca», scelto – tra gli altri – per rappresentare il nostro Paese http://museeecolechartres.wixsite.com/museedelecole
  • Domenica 19 gennaio 2020 alle ore 16,30, presso l’Auditorium Santo Spirito del Comune di Cingoli, il prof. Pierluigi Feliciati e la dottoranda Chiara Aleffi (tutor accademico prof. Alessio Cavicchi) sono intervenuti al convegno "Vincisgrassi alla maceratese": il primo in relazione alla voce "vincisgrassi alla maceratese" reperibile su Wikipedia, la seconda in merito a un'indagine condotta presso i ristoratori maceratesi sul potenziale economico e turistico della certificazione Stg (riconoscimento europeo). L'evento è stato tra l'altro l'occasione di implementare la collaborazione corrente tra l'Associazione provinciale dei Cuochi “Antonio Nebbia” e Delegazione di Macerata dell’Accademia della cucina italiana, promotori dell’iter burocratico, l’ Istituto tecnico Alberghiero Ipseoa “Girolamo Varnelli” di Cingoli, l'Università degli studi di Macerata e quella di Camerino grazie all’ospitalità del Comune di Cingoli, che ha patrocinato il convegno. Articoli correlati sulla stampa locale: Picchio News - Cronache Maceratesi