Salta ai contenuti. | Salta alla navigazione

Sezioni
Home Dipartimento

Il Dipartimento

Nel contesto del processo di globalizzazione, il Dipartimento di Scienze della formazione, dei beni culturali e turismo si propone di :

  • promuovere lo sviluppo di attività di ricerca incentrata sulla valorizzazione dei processi educativi e del patrimonio culturale, con l'intenzione di favorire la crescita di coscienza e riflessività nelle singole identità e di creare valore aggiunto;
  • integrare la ricerca scientifica con la didattica;
  • fornire una preparazione altamente professionale attraverso corsi universitari di primo, secondo e terzo livello per i futuri professionisti nel campo della scuola così come dell'istruzione extra- scolastica e della formazione, conservazione e valorizzazione del patrimonio culturale e del turismo, nonché nel contesto delle pubbliche amministrazioni e delle organizzazioni profit e non-profit;
  • internazionalizzazione della ricerca e relazioni di cooperazione sulla formazione, a livello transeuropeo;
  • interazione e collaborazione con gli attori locali, nazionali e internazionali per l'innovazione nei processi di ricerca e di insegnamento.


Il Dipartimento ha quindi valorizzato l'internazionalizzazione dei processi di insegnamento (con doppi titoli di laurea validi e in Italia e nei Paesi stranieri convenzionati, che offrono lezioni di lingue straniere, con la presenza di docenti stranieri ) e la ricerca ( partecipazione a progetti di ricerca europei e gruppi di ricerca internazionali) .

Il Dipartimento è una struttura complessa, gestita da organismi direttivi politici e scientifici altrettanto complessi supportati da una struttura amministrativa, composta da tre differenti Unità Organizzative:

  • U.O. Gestione amministrativa e finanziaria
  • U.O. Didattica e Studenti
  • U.O. Ricerca e internazionalizzazione

coordinate da un unico responsabile amministrativo.

Le molteplici Unità Organizzative svolgono funzioni interconnesse al fine di garantire il miglior funzionamento dell'apparato, a vantaggio delle principali attività e dei servizi offerti in relazione alla didattica e alla ricerca.